feste

Festa del 26 ottobre

Venerdì 26 ottobre 2012 alle ore 18,00 ha avuto luogo nelle palestre dell’I.C.Manzoni, la
festa di inizio anno scolastico 2012/2013 e di conclusione del progetto: ” Dipingiamo la
nostra scuola”, che ha previsto la pittura di ben 35 aule!

Le persone presenti erano veramente tante: i ragazzi delle Medie con la divisa della
scuola che hanno fatto un figurone, quelli delle elementari senza divisa ma con l’argento
vivo addosso, i professori della Secondaria, le maestre della Primaria, i rappresentanti
della Circoscrizione, i genitori, l’associazione Manzoni People al completo insieme ai
rappresentanti della Sikkens e dell’associazione SOS Scuola, alcuni rappresentanti del
Baretti, del Magazzino sul Po, del Circolo Arci Bazura, della Casa del Quartiere, dell’ASAI,
della biblioteca Sharazad, la Dirigente Scolastica prof. Patrizia Borio insieme alla D.S.G.A.
Angela Pitisci, i collaboratori scolastici, la custode della scuola Angela Villella……..
…………..insomma tanti tanti!!!!!!!

Come previsto dal programma, la Dirigente Scolastica ha raccontato tutta la storia di
questo progetto dando inizio alla festa: si sono susseguiti, nell’ordine, l’orchestra della
3B della sezione musicale della Secondaria che ha eseguito tre brani del suo repertorio, la
performance di Teatro8 con “Sirena Serena”, la visione del documentario sul progetto a
cura dell’Associazione Cine Teatro Baretti, le immagini scattate durante i lavori e montate grazie ad Amor, volontaria di Manzoni People, il coro rock dei Vocal Excessdella Casa
del Quartiere e per finire l’intervento del Presidente del Consiglio d’Istituto Ernesto Filoni, che ha richiamato l’attenzione di tutti sul problema dell’abolizione del Trambusto per le scolaresche in uscita da scuola, con richiesta di raccolta firme da parte di tutti i presenti.

Naturalmente non poteva mancare un buffet , che più ricco di così non si può
immaginare…..grazie alla collaborazione di tutte le mamme e i papà presenti che hanno
portato squisite specialità casalinghe.

Il maltempo non ha fermato l’organizzazione che era già partita due giorni prima con
l’arrivo a scuola di due sculture raffiguranti Pinocchio, realizzate dalla sezione verde
cittadino del Comune di Torino e che sono state piazzate in cortile con piante ornamentali
di abbellimento.

E’ stata una vera festa, con l’entusiasmo di sempre che in queste occasioni si fonde con la collaborazione e il volontariato per un fine comune!

Tutti i presenti emanavano allegria, partecipazione, voglia di stare insieme in un luogo
istituzionale quale è la scuola, ma che in momenti come questo viene vissuto come importante luogo di incontro.

La festa si è conclusa verso le 21,00, con la distribuzione degli ultimi dolci, con i ragazzi
delle Medie che avrebbero voluto ballare ancora, con i bimbi che andavano a dormire
portandosi a casa ognuno un palloncino o un regalino donato da Tiger e con i genitori che
si sarebbero volentieri fermati ancora un po’ a chiacchierare…..

E ora i doverosi ringraziamenti:

alla Dirigente Scolastica, alla D.S.G.A. della scuola, alla Sikkens, al Comune di Torino,
all’associazione Manzoni People e SOS Scuola, ma soprattutto ai 230 volontari tra genitori,
professori e volontari che in due week end hanno lavorato duramente per far sì che il
progetto si realizzasse!!!!!

Ma sentirete parlare ancora di loro…………. perché sulla scia dell’ottimo risultato
ottenuto….. sempre in collaborazione con la Sikkens vogliono partire con un’altra impresa da un nome un po’ esotico….murales!!!!!!!! Ce la faranno i nostri eroi????

Grazie ancora a tutti.

 

 

 

Festa dei vicini… di banco

Sabato 9 giugno nel cortile della scuola Manzoni

Che cos’è? Un occasione per incontrarsi fuori dagli ordinari schemi

Chi è invitato? Alunni, ex alunni, genitori, insegnanti, amici della
biblioteca…

Come partecipare? Portando cibo e bevande da condividere con gli altri
“vicini”, ricordati di portare anche piatti, bicchieri e
posate…

Che tipo di cibo? Quello che vuoi, meglio se del tuo paese di origine,
regione, stato o continente, vogliamo fare il giro del
mondo attraverso il senso del gusto.

I bambini che vorranno provare le attività sportive della
nostra scuola, potranno farlo dalle ore 16 alle ore 18
(indossando scarpe da ginnastica!)

Leggete la locandina descrittiva per avere maggiori informazioni…
Vi aspettiamo numerosi!

PS: inoltre a “San Salvario ha un cuore verde” potrete visitare l’orto dei piccoli della scuola primaria Rayneri, e magari portare a casa una piantina per il vostro balcone…

Festa!

Un invito dall’asilo Bay

Il 14 luglio il Dipartimento Educazione del Castello di Rivoli festeggerà i 25 anni di attività.
Per l’occasione sarà allestita una grande mostra all’interno del Museo, cui farà seguito un rinfresco sulla terrazza del Castello con un menu multietnico.

Una parte importante della mostra sarà dedicata alla lunga e intensa collaborazione tra Il Dipartimento e le scuole di San Salvario, che ha visto la partecipazione di tanti genitori ai laboratori, alle feste a scuola e in quartiere, agli interventi di riqualificazione degli spazi interni ed esterni (wall drawing).

Anna Pironti, Paola Zanini e tutta l’équipe del Dipartimento Educazione invitano le famiglie a partecipare alla festa, in occasione della quale, oltre a poter rivedere le immagini dei momenti più significativi vissuti dalle scuole, sarà possibile visitare le collezioni del Museo, ritrovare compagni di scuola e amici, gustare il menu multietnico sulla suggestiva terrazza del Castello.
Per chi è sprovvisto di auto sarà disponibile un autobus che partirà alle 17.30 da corso Massimo D’Azeglio ang. via Silvio Pellico e ritornerà nello stesso luogo alle 21.30 circa.
Dato il numero limitato di posti è importante chiedere ulteriori informazioni tramite e-mail o rivolgersi alla scuola Bay (011/4432120).
La festa è compresa in un evento generale organizzato dal castello di Rivoli dal titolo MUSEO CITTA’ E TERRITORIO di cui si acclude il programma.
Arriverci al 14 luglio!