musica

Natale in musica

Mercoledì 21 dicembre 2011 presso la parrocchia SS. Pietro e Paolo

siete tutti invitati al

Concerto di Natale della IC, la sezione musicale della scuola Manzoni

Una magnifica occasione per ascoltare i ragazzi della sezione musicale della nostra scuola (vedi il pogramma). Un magnifico concerto di Natale in cui potremo scambiarci gli auguri di buone feste, prima di prenderci tutti quanti un meritato periodo di riposo!

Contemporaneamente ci sarà un piccolo mercatino organizzato da Manzoni.People e…..la vendita di biglietti della lotteria. Il ricavato sarà utilizzato per il sostegno di progetti della scuola.
Vi aspettiamo numerosi!

Musica alla Manzoni

In questo periodo in cui sla scuola media si presenta ai futuri genitori, raccogliamo un breve riassunto riguardante la sezione musicale:

Attivato dal 2005, il corso ad indirizzo musicale ha l’obiettivo di
avviare i ragazzi alla pratica di uno strumento. Non è necessario
saper già suonare uno strumento per poter chiedere l’iscrizione alla
sezione. Per accedere al corso occorre superare una prova attitudinale
che si terrà in primavera, a cura dei docenti di strumento musicale.
La classe è costituita da circa 24 alunni quando è possibile,
equamente suddivisi per i 4 strumenti: flauto traverso, violino,
pianoforte, chitarra (si cerca comunque di soddisfare le preferenze
degli alunni). Ogni alunno effettua un’ora circa di lezione
individuale alla settimana e tutta la classe un’ora e mezza circa di
prove di sezione e/o prove d’orchestra settimanali. Nel corso
dell’anno si tengono concerti anche aperti al pubblico. I migliori
alunni delle classi terze hanno la possibilità di entrare a far parte
dell’OMT (l’orchestra formata da alunni provenienti dalle scuole ad
indirizzo musicale della provincia che aderiscono all’iniziativa)
nonché l’eventuale partecipazione a concorsi di esecuzione musicale,
sia a livello individuale che a livello di orchestra scolastica.

Te lo dico nelle mie lingue

Durante la Festa dei Vicini di banco si sono esibiti i ragazzi del laboratorio di rap “I rapper di Porta Palazzo” curato da Gregorio Alberto Ferraris e Paola Cereda. Il laboratorio ha una forte componente educativa, per cui i ragazzi provano ad affrontare insieme (e poi singolarmente) il tema del “come sto”. Paola Cereda ci scrive:

Molti dei partecipanti sono arrivati da poco a Torino e hanno ancora un italiano molto povero. Per questo abbiamo lasciato loro la possibilità di scrivere ciascuno nella propria lingua.
All’inizio i ragazzi non sapevano da dove cominciare: “Scrivere?!?!?”. Ora sono cresciuti molto. In occasione dell’ultimo lavoro (“Lungo le strade del mio quartiere…posso”) hanno prodotto testi via via più complessi, naturalmente ognuno secondo le proprie possibilità!

Il laboratorio di rap è un laboratorio di educazione tra pari, in quanto Gregorio Ferraris (che cura la parte artistica) è di pochi anni più grande dei partecipanti. Cliccando qui troverete un esempio della loro produzione: un power point con il primo testo originale realizzato dai ragazzi in occasione del convegno “Le mie lingue”.

Un premio per l’orchestra della scuola Manzoni

Riportiamo dal Sito della nostra scuola:

Premio con votazione 96/100 per l’orchestra delle classi a indirizzo musicale al concorso nazionale “Conte Verde” di Rivoli”

Continua a leggere